test video

Il cantico delle Creature

Per poter utilizzare un file di configurazione php.ini personalizzato è sufficiente quindi inserirne uno nella directory in cui è presente lo script che si desidera eseguire: tutti gli script posizionati nella medesima directory, quando eseguiti, utilizzeranno il medesimo file php.ini, l'interprete ne verificherà la presenza e procederà alla lettura.

Se all'interno della cartella in cui è memorizzato lo script non è definito alcun file php.ini il sistema utilizzerà quello memorizzato nella posizione indicata attrarverso l'opzione --with-config-file-path in fase di compilazione.

Per poter utilizzare un file di configurazione php.ini personalizzato è sufficiente quindi inserirne uno nella directory in cui è presente lo script che si desidera eseguire: tutti gli script posizionati nella medesima directory, quando eseguiti, utilizzeranno il medesimo file php.ini, l'interprete ne verificherà la presenza e procederà alla lettura.

Per poter utilizzare un file di configurazione php.ini personalizzato è sufficiente quindi inserirne uno nella directory in cui è presente lo script che si desidera eseguire: tutti gli script posizionati nella medesima directory, quando eseguiti, utilizzeranno il medesimo file php.ini, l'interprete ne verificherà la presenza e procederà alla lettura.

Se all'interno della cartella in cui è memorizzato lo script non è definito alcun file php.ini il sistema utilizzerà quello memorizzato nella posizione indicata attrarverso l'opzione --with-config-file-path in fase di compilazione.

Proprio perchè l'interprete PHP cerca il file di configurazione nella cartella locale in cui è memorizzato lo script, l'inserimento di un file php.ini personalizzato non si ripercuote in alcun modo sulle struttura delle sottodirectory presente, in ultima analisi anche quindi sugli script presenti in tali sottodirectory, ma in tale caso verrà utilizzato il file php.ini di default secondo la logica precendentemente indicata.

Se all'interno della cartella in cui è memorizzato lo script non è definito alcun file php.ini il sistema utilizzerà quello memorizzato nella posizione indicata attrarverso l'opzione --with-config-file-path in fase di compilazione.

Proprio perchè l'interprete PHP cerca il file di configurazione nella cartella locale in cui è memorizzato lo script, l'inserimento di un file php.ini personalizzato non si ripercuote in alcun modo sulle struttura delle sottodirectory presente, in ultima analisi anche quindi sugli script presenti in tali sottodirectory, ma in tale caso verrà utilizzato il file php.ini di default secondo la logica precendentemente indicata.

 

Proprio perchè l'interprete PHP cerca il file di configurazione nella cartella locale in cui è memorizzato lo script, l'inserimento di un file php.ini personalizzato non si ripercuote in alcun modo sulle struttura delle sottodirectory presente, in ultima analisi anche quindi sugli script presenti in tali sottodirectory, ma in tale caso verrà utilizzato il file php.ini di default secondo la logica precendentemente indicata.

 

Caffè con Ospite

Silvia Lambruschi

scienza-e-fede

LEZIONE Scienza e Fede

Lezione: Scienza e Fede

CINEFORUM MAGGIO 2014

  Un' opera teatrale di Karol Wojtyła

cena

Cena Con Ospite: Marzo 2014

20 MARZO   Cena con Ospite :

la Famiglia Picatto, "Una normalità piena di iniziative"  19.30-21.45

 

minority report

CINEFORUM

   INTERROGARSI SULLA LIBERTA' CON TOM CRUISE

libri 2

Lo studente strategico

Potenziare i Talenti...

 

Sei qui: Home Attivita'